Montebelluna

Ai piedi del verdeggiante Montello, nel trevigiano, Montebelluna ha dimostrato fin dalle origini la sua vocazione commerciale. Il territorio circostante, disseminato di ville venete, mulini, opere irrigue racconta un passato operoso e produttivo, che ha lasciato in eredità una fiorente industria calzaturiera e la storia di questa tradizione è racchiusa nel Museo dello Scarpone a Villa Binetti, unico nel suo genere in Italia.

L'origine di Montebelluna risale ai Paleoveneti, le cui tracce sono oggi raccolte nel Museo di Storia Naturale e Archeologia di Villa Biagi.

Montebelluna - Cà Mora

A segnare queste terre anche la Grande Guerra e sul Montello sono ben visibili le trincee, i cippi e le lapidi a memoria delle battaglie e delle migliaia di caduti.

Molti sono i modi per scoprire Montebelluna e il Montello: ciclismo, mountain bike, equitazione e trekking trovano qui incantevoli percorsi come lo Stradone del Bosco. Ma altro incontro irrinunciabile è quello con il gusto. I funghi del Montello possono essere assaporati assieme alle altre varietà in occasione del Cocofungo, appuntamento di respiro nazionale. Altri protagonisti della tavola sono la patata, coltivata sempre sul Montello, e la deliziosa soppressa. Ed infine, i vini, dal prosecco di Valdobbiadene al Merlot, dal Raboso al Cabernet, da assaporare lungo la Strada del vino del Montello e Colli Asolani.

Link:
www.visittreviso.it

 

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
Feedback su questo contenuto
vota
1.8 media
(5 voti)
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Itinerari consigliati
Vignetti prosecco
Un percorso che si snoda tra colline e vigneti del Trevigiano ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...