Garda

La zona di produzione comprende i territori delle province di Verona e di Brescia che si affacciano sul lago di Garda e parte della provincia di Mantova. La coltivazione della vite in queste zone risale ai tempi degli Etruschi, che vi importarono le tecniche di vinificazione. Le particolari caratteristiche del lago di Garda, ed in particolare il suolo morenico e il clima mite, hanno portato allo sviluppo di questa coltura fino a farla diventare molto importante per l'economia del territorio, grazie anche agli ottimi risultati ottenuti dai viticoltori che hanno sempre perseguito la ricerca della qualità per le loro produzioni. I vigneti si alternano agli ulivi e ricoprono le colline gardesane con i loro colori, diversi in ogni stagione. La denominazione è molto recente (2005) ed è nata per qualificare alcuni vini da monovitigno tradizionalmente prodotti in zone dove esistevano soprattutto consolidate denominazioni di origine con vini nati solo da uvaggi.

I vini a cui viene attribuita la D.O.C. - prodotti per almeno l'85% da uve provenienti da vitigni omonimi - sono: Garda Chardonnay, Garda Cortese, Garda Garganega, Garda Pinot bianco, Garda Pinot grigio, Garda Riesling, Garda Riesling italico, Garda Sauvignon, Garda Tai, Garda spumante rosè, Garda Barbera, Garda Corvina, Garda Cabernet, Garda Cabernet franc, Garda Cabernet Sauvignon, Garda Merlot, Garda Pinot nero e Garda Marzemino.

veduta di vigneti

I vini ottenuti dalle uve dei vigneti iscritti agli albi Garda Garganega e Garda Chardonnay possono essere elaborati nella versione frizzante, attuando esclusivamente il processo di rifermentazione naturale, e vengono posti al consumo con la sola designazione di Garda frizzante. Quelli ottenuti dalle uve dei vitigni Pinot Bianco, Chardonnay e Riesling possono essere elaborati nella versione spumante, e devono essere ottenuti sempre esclusivamente per rifermentazione naturale. Da ricordare che Corvina e Cortese sono due uve da vitigni autoctoni molto importanti per la preparazione di uvaggi rinomati nella zona: la Corvina per rossi come l'Amarone, il Valpolicella e il Bardolino, il Cortese per il Bianco di Custoza.

Link
Consorzio Garda DOC

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
Feedback su questo contenuto
vota
0.0 media
(0 voti)
I viaggi che passano da qui I viaggi che passano da qui
Da Malcesine al Monte Baldo

Da Malcesine al Monte Baldo

Anna Cecchetti - Dicembre 2010

Trascorrere una bella giornata al lago per poi scoprire un panorama a 360° unico e spettacolare. Il nostro itinerario inizia a Malcesine proprio sulle sponde del lago di Garda. Una bellissima cittad...
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Itinerari consigliati
Adige di Verona - foto di veronatour.com
Veneto dei Misteri: La tragica libagione di Rosmunda, l’ultima cavalcata di Teodorico, un itinerario in provincia di Verona ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...