Oasi di Valle Averto

L'Oasi naturale di Valle Averto si estende per circa 200 ettari nella parte meridionale della Laguna di Venezia, in località Lugo di Campagna Lupia. Affidato alla gestione del WWF, questo biotopo riconosciuto di importanza internazionale dal Ministero dell'Ambiente rientra nel novero delle "valli da pesca", zone umide lagunari da secoli utilizzate per la vallicoltura.

Questo delicato e particolare ecosistema costituisce un importante ambiente di sosta, alimentazione, svernamento e nidificazione per numerose specie di uccelli acquatici. Tra canneti, specchi d'acqua dolce e salmastra e radure di pioppi, olmi e frassini, sono stati istituiti camminamenti mascherati e torrette di osservazione che permettono agli appassionati di birdwatching ed ai visitatori di spiare l'avifauna senza turbarne la quiete.

Durante la stagione primaverile ed estiva, sono moltissime le specie (alcune considerate rare) che scelgono l'Oasi per la nidificazione. Tra queste l'airone rosso, il fistione turco, il falco di palude, il cavaliere d'Italia e il martin pescatore. E' tuttavia durante la stagione invernale che Valle Averto registra il maggior numero di esemplari giunti per lo svernamento, tra cui l'airone bianco e cinerino, la poiana e la rara aquila di mare.

Nelle aree boschive dell'Oasi hanno trovato invece dimora piccoli mammiferi come la faina, la donnola ed il tasso, mentre lungo le rive dei numerosi specchi d'acqua, può capitare di scorgere qualche esemplare di testuggine palustre. La visita all'Oasi di Valle Averto comprendere anche una sosta al vicino Museo del Territorio delle Valli e della Laguna di Venezia che raccoglie manufatti, attrezzi, immagini e documenti legati alla pesca e alla vita delle zone vallive lagunari veneziane. Alla collezione ospitata negli spazi di Cà Tiepola, edificio rurale del XVII secolo, si aggiungono le strutture espositive lignee all'aperto dedicate alle tradizionali imbarcazioni lagunari.

Informazioni e consigli utili: L'Oasi di Valle Averto è visitabile esclusivamente su prenotazione telefonando allo 041 5185068

Link utili
www.parks.it/oasi.valle.averto

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Feedback su questo contenuto
vota
0.0 media
(0 voti)
Itinerari consigliati
dolomiti
L'Alta Via dei camosci, natura selvaggia e un ricco mondo animale ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...